Pubblico una sorta di retrospettiva degli acquerelli, non numerosi, che ho prodotto nel corso degli anni a partire dal 1988. La produzione si ferma, per ragioni forse troppo complesse da poter esporre in questa sede, all’incirca al 1999. Anche se non del tutto perché nel corso degli ultimi anni occasionalmente ho trovato l’ispirazione per eseguire qualche lavoro, magari al mare durante le vacanze estive.

Troppo spesso è mancato il tempo per potermi sedere in un angolo a tradurre in linee e colore le immagini che il mio sguardo coglie. Ma creare questa sorta di galleria on-line è anche un auspicio che faccio a me stesso per ritrovare  quel filo che mi lega a questa forma di espressione del sentire  e di interpretazione assolutamente personale della realtà.

Queste opere sono realizzate con la tecnica dell’acquarello ma in molti casi, soprattutto per quanto concerne le realizzazioni più recenti, la definizione più esatta è quella di tecnica mista ottenuta integrando l’acquerello con gouache, gessetto e penna. Alcune opere sono realizzate su carta colorata.